Casa Maialotti

A pochi passi da Porta San Biagio, una delle storiche porte di accesso al centro storico cittadino di Lecce, in via dei Perroni (angolo via Beccherie Vecchie), si aprono le vetrine di Casa Maialotti, la nuova osteria, nata da un’idea di Danilo Stendardo, impegnato da tempo nella gestione di tutta una serie di locali ristorativi, sia a Lecce che nel Salento. L’osteria si ispira ad un antico locale che negli anni ’50 caratterizzava la ristorazione del centro storico leccese. Un’attivita svolta sempre all’insegna della ricerca della grande qualità delle materie prime utilizzate e dei piatti d’eccellenza.

Scelte senza tempo che derivano da molti fattori: la continua voglia di ricerca che caratterizza Stendardo, abbinata ad un approccio creativo, frutto di esperienza e di vaste conoscenze tecniche, maturate nel settore; il tutto abbinato alla grande voglia di “donare” all’avventore i giusti spazi per trascorrere una serata all’insegna del divertimento e della buona tavola. Una luce morbida ed ovattata illumina la grande sala, diffondendo una senso di confortevole intimità.

La cucina a vista e i tavoli di legno riportano alla mente le antiche osterie di un tempo: il pavimento della Ceramica Codicer95 riflette la luce con delicata intensità, indirizzando lo sguardo alle pareti, dove sono esposti i tanti vini proposti dall’apposita carta, capace di regalare emozioni uniche, grazie alla presenza di bottiglie legate al Salento ed ai principali luoghi i produzione, sia nazionali che internazionali. Le ceramiche dell’azienda spagnola richiamano alla mente le cementine salentine tradizionali, con una superficie ceramica di grande impatto, che evoca il bisogno dell’uomo di riconciliarsi con l’ambiente naturale: i colori intensi e profondi interpretano toni simili al cemento, per una soluzione in gres porcellanato che trae ispirazione dall’anima attuale di quest’antico rivestimento.

L’attenzione ai materiali si rileva anche nei bagni, dove spicca la piastrella diamantata di Ceramica Vogue, ispirata alle vecchie maioliche capaci di resistere al trascorrere del tempo.

Località: Lecce       Committente: Casa Maialotti